Monteriggioni



di torri



si corona



l'Uomo in Nero con il cappello

la lapide

La via Francigena

da Monteriggioni a Radicofani

Intanto diciamo che Noi scriviamo "solo" della Via Francigena nel sud della Toscana e precisamente da Monteriggioni a Radicofani.

Cosa è la Via Francigena

Intorno al 1000 tre erano le principali destinazioni per i pellegrini Cristiani:

I pellegrini dell'epoca, i primi turisti religiosi, si sobbarcavano viaggi (a piedi) a dir poco avventurosi lungo strade infestate dai pericoli.

Incredibilmente l'attività del pelligrinaggio diventò (sempre per l'epoca) quasi un fenomeno di massa e lungo le strade dei pellegrini, oltre a briganti di ogni tipo, nacquero spedali e stazioni di sosta.

Il gettone del pellegrino
lead medievale inglese

Una delle vie principali di questi pelligrinagggi era la via Francigena che prende il nome dall'essere originata dalla Francia.

Esistono molte varianti della via Francigina spesso chiamata anche con il termine generico di via Romea in quanto era la strada che portava a Roma.

Come già detto Noi esaminiamo esclusivamente quelle vie che passano nel tratto in provincia di Siena, in direzione verso Roma.

Sigeric(o)

Forse il pellegrino più famoso fu quel Sigeric(o) che nel 990, partito dall'Inghilterra, giunse fino a Roma da Papa Giovanni XV che lo aveva nominato arcivescovo di Canterbury e quindi per ritirare il "pallium Vescovile".

Partire dall'Inghilterra nel 990 semplicemente voleva dire che si partiva, ma non si sapeva ne se si arrivava e più che mai quando (e se) si tornava.

Sigeric(o) descrisse il suo viaggio (di ritorno), che durò ben quattro anni dal 990 al 994, in due paginette annotando il nome di 79 (altre fonti scrivono 80) stazioni. "principali" dove sostò.

Il percorso così descritto da Sigeric(o) è oggi chiamato "Via Francigena secondo l'itinerario di Sigeric(o)" ed è, nel bene o nel male, considerato il percorso ufficiale.

Sigerico
Sigerico

In provincia di Siena sono segnalate solo le seguenti quattro località

Ma tra le stazioni secondarie c'erano anche Monteriggioni, (ab)Badia ad Isola, la Grancia di Cuna, Buonconvento, Spedaletto e Radicofani.

via Francigena tra Badia ad Isola e Monteriggioni
via Francigena tra Badia ad Isola e Monteriggioni

A Monteriggioni la via Francigena entrava dall'ingresso di Porta San Giovanni ...

la Via Francigena che entra da Porta San Giovanni a Monteriggioni
la Via Francigena che entra da Porta San Giovanni a Monteriggioni

percorreva le attuali via 1 Maggio e Piazza Roma ...

Piazza Roma
Piazza Roma

... per poi uscire da Porta Romea e proseguire verso Siena.

il Pellegrino
il Pellegrino

Per i moderni Pellegrini ricordiamo che il punto di tappa di Monteriggioni si trova presso l'Ufficio Turistico di Piazza Roma dove si trova anche il dipinto della foto precedente.

Nota dell'Autore

Questo sito non ha alcuna pretesa di completezza, ma vuole solo documentare fotograficamente un attimo di magia.

Tutte le fotografie pubblicate (e sono tante) sono di proprietà della www.monteriggioni.net che non è legata in alcun modo ai luoghi di cui parliamo od all'eventuale organizzazione degli eventi che documentiamo.

Noi i borghi, o gli altri eventi di cui scriviamo, li visitiamo veramente.

Speriamo che la Sig.ra od il Sig. Google riescano a capire la differenza tra Noi e molti dei nostri competitors.

Move about Italy non si assume nessuna resposabilità per errori od omissioni sul materiale pubblicato così come indicato nella clausola di Copyright.

Prenota con Noi

Visita Monteriggioni e le terre di Siena con GetYourGuide

AugurandoTi una buona visita a Monteriggioni Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com.

Booking.com


Booking.com