Le 14 Torri Porte, vie e pozzi S.Maria Assunta la via Francigena

Monteriggioni


Monteriggioni


Festa Medioevale Dove dormire

di Torri si Corona



La via Francigena

Intanto diciamo che Noi scriviamo "solo" della Via Francigena nel sud della Toscana e precisamente da Monteriggioni a Radicofani.

Cosa è la Via Francigena

Intorno al 1000 tre erano le principali destinazioni Sante della Cristianità:

- Roma

- Gerusalemme

- Santiago de Compostela

I pellegrini dell'epoca si sobbarcavano viaggi (a piedi) a dir poco avventurosi lungo strade infestate dai pericoli.

Incredibilmente l'attività del pelligrinaggio diventò (per l'epoca) quasi un fenomeno di massa e lungo le strade dei pellegrini, oltre a briganti di ogni tipo, nacquero spedali e stazioni di sosta.

Il gettone del pellegrino
lead medievale inglese

Una delle vie principali di questi pelligrinagggi era la via Francigena che prende il nome dall'essere originata dalla Francia.

Esistono molte varianti della via Francigina spesso chiamata anche via Romea in quanto portava a Roma.

Come già detto Noi esaminiamo esclusivamente quelle che passano in Toscana, nel tratto in provincia di Siena, in direzione verso Roma.

Sigeric(o)

Forse il pellegrino più famoso fu quel Sigeric(o) che nel 990, partito dall'Inghilterra, giunse fino a Roma da Papa Giovanni XV che lo aveva nominato arcivescovo di Canterbury e quindi per ritirare il "pallium Vescovile".

Partire dall'Inghilterra nel 990 semplicemente voleva dire che si partiva, ma non si sapeva ne se si arrivava e più che mai quando (e se) si tornava.

Sigeric(o) descrisse il suo viaggio (di ritorno), che durò ben quatrro anni dal 990 al 994, in due paginette annotando il nome di 79 (altre fonti scrivono 80) stazioni. "principali" dove sostò.

Il percorso così descritto da Sigeric(o) è oggi chiamato "Via Francigena secondo l'itinerario di Sigeric(o)" ed è, nel bene o nel male, considerato il percorso ufficiale.

Sigerico
Sigerico

In provincia di Siena sono segnalate solo le seguenti quattro località

- San Gimignano

- Colle Val d'Elsa

- Siena

- San Quirico d'Orcia

Ma tra le stazioni secondarie c'erano anche Monteriggioni, Badia ad Isola, la Grancia di Cuna, Buonconvento, San Quirico d'Orcia fino a Radicofani.

A Monteriggioni la via Francigena entrava dall'ingresso di Porta San Giovanni, percorreva le attuali via 1 Maggio e Piazza Roma per poi scendere da Porta Romea verso Siena.

Gli anni passano, gli interessi cambiano e l'epoca dei figli piccoli con cui andare in giro ogni weekend è finita.

Se siete interessati a proseguire la nostra storia sappiate che questo sito, come tutti gli altri di Toscana ed Umbria che possediamo, è in vendita.

Per informazioni contattateci via mail all'indirizzo: siti.in.vendita@gmail.com

Prenota con Noi

Visita Monteriggioni e le terre di Siena con GetYourGuide

AugurandoTi una buona visita a Monteriggioni ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com.

Booking.com

Booking.com